Caratteristiche

Segnalazioni.net è un software che consente di regolamentare le procedure atte ad incentivare e proteggere le segnalazioni degli illeciti in linea con il dettato normativo.  E’ lo strumento informatico che consente agli operatori dell’Ente di effettuare segnalazioni di illeciti con la garanzia di estrema riservatezza.mockup-segnalazion-500

Nel pieno rispetto della normativa e delle linee guida ANAC, segnalante e responsabile possono accedere alla propria area riservata tramite una piattaforma gestionale, ottimizzata per l’accesso da qualsiasi dispositivo.

L’infrastruttura applicativa è una piattaforma esclusivamente dedicata, sviluppata per soddisfare le più rigide esigenze in fatto di sicurezza e riservatezza, punto essenziale della procedura di whistleblowing. La gestione degli accessi e dei dati avviene infatti nel più rigoroso rispetto del quadro normativo ed è certificata dai più rigorosi standard della norma ISO/IEC 27001 (sistema di gestione delle informazioni) che garantiscono l’integrità e la riservatezza dei dati trattati.

 

Le principali caratteristiche:

  • Erogazione del servizio in CLOUD o su server interno all’ente, con accesso all’area riservata via web o tramite rete interna;
  • Possibilità di accesso tramite smart card;
  • Accessibile dalla rete Internet o esclusivamente dalla intranet;samsung-segnalazioni-600
  • Accesso regolamentato a norma privacy (complessità password e cambio password trimestrale);
  • Netta separazione del processo di iscrizione dal processo di segnalazione, per una corretta separazione dei dati a tutela dell’anonimato del segnalante;
  • Personalizzazione dei contenuti, delle informative e delle policy di amministrazione;
  • Possibilità di inserimento di segnalazioni anonime per gli utenti esterni (a discrezione del committente);
  • Accessibilità da qualsiasi dispositivo (pc, tablet, smartphone)
  • Complete stastistichelog di sistema che tracciano tutte le operazioni effettuate sulla piattaforma;
  • SLA di massimo livello con garanzia di massima raggiungibilità del servizio, in linea con quanto previsto dall’art. 50-bis del Codice dell’Amministrazione Digitale (continuità operativa);

Il segnalante o whistleblower può:

  • Accedere in maniera riservata e sicura al sistema;
  • Inserire le proprie segnalazioni tramite una procedura intuitiva e di facile compilazione;
  • Comunicare con il Responsabile anticorruzione in maniera del tutto riservata, come da dettato normativo;
  • Integrare le segnalazioni effettuate

L’ambiente di amministrazione consente al Responsabile anticorruzione di:

  • Ricevere via email un avviso di presenza di segnalazione nel sistema;
  • Accedere ad un’area riservata e prendere visione delle segnalazioni ricevute;
  • Aprire un fascicolo, interagire con il segnalante e richiedere ulteriori informazioni o documenti, sempre preservandone l’identità;
  • Monitorare e gestire la procedura e l’eventuale istruttoria in tutte le sue fasi, con la gestione dello stato della segnalazione;
  • Interagire con i dirigenti responsabili;
  • Comunicare con tutti i dipendenti attraverso una gestione di newsletters informative;